CATALUNYA MY WEB no profit
Indice di tutte le pagine HOME Indice di tutte le pagine Catalogna- Itinerari turistici Spagna  Biografie - Video - Site Map - Stampa
Itinerari turistici Spagna Spagna - Diari di viaggio ITINERARI IN CAMPER ITALIA - FRANCIA - PORTOGALLO
Itinerari turistici Spagna Guía de viajes a España - itinerarios turísticos - Mapa de la web Guía de viajes a España - itinerarios turísticos

Sant Julia de Ramis

Cosa vedere vicino Girona
Sant Julia de Ramis - Chiesa romanica di Sants Metgeg
il Castellum Fractum.  La fortificazione Castell Forti

  COSA VEDERE NEI DINTORNI DI GIRONA San Jiulia de Ramis
.- SEGUI LEGGENDO:
Precedente:
Cittá della Spagna
Successiva:
Indice guida del portale

Indice delle pagine
Sant Julià de Ramis - Girona

 




Sant Julia de Ramis - Girones
.
Sant Julia de Ramis - iglesia Sants MetgesColonne Chiesa san julia ramis
Nelle vicinanze la"Chiesa Romanica di Sants Metges (s XI)- Un fortificazione romana meglio conosciuta come il Castellum Fractum" e un castello spagnolo; "Castell Forti cher domina Girona (s.XIX). Sulla montagna, sono stati incontrati resti di un Poblat Iberic.


Sants Metges (s XI)-
Sants Metges, dedicata a San Cosma e Damiano è una chiesa con pianta basilicale a tre navi e tre absidi. La riforma del XVIII Romanico antica chiesa san julia
secolo riguarda il campanile, la sagrestia e la creazione di una cappella laterale. Gli scavi mostrano che il sito fu abitato per lungo tempo del quale, rimane testimone silenzioso il cimitero. Gli scavi inoltre, riportano alla luce resti di un Poblat Iberic proprio in cima alla montagna.


Il Castellum Fractum.
Castellum Fractum - San Julia Ramis
Durante gli scavi archeologici del 1966 in questo luogo sono stati ritrovati resti di un villaggio Ibero (Poblat Iberic) risalente al V secolo a.c. sul quale sembra che successivamente i romani abbiano costruito un Castellum.

Nel III e IV secolo, Roma costruì diverse fortificazioni lungo le vie principali, in questo caso la via Augusta, con lo scopo di proteggersi dalle invasioni barbariche. Il " Castellum Fractum" è una di queste fortificazioni che domina la vallata sottostante.

Ricostruzione Castellum Fracum epoca visigotaDopo la caduta dell' Impero Romano il Castellum fu riformato dai nuovi arrivati, i Visigoti (V e VI secolo), che sostituirono la nave centrale del complesso con un patio e due torri sull'ingresso della fortificazione.


Ricostruzione Castellum Fracum epoca visigota


La dominazione Araba.
Inizia nel 711 con lo sbarco a Gibilterra di
Tariq ibn Ziyad. Ma secondo quanto scritto nei cartelli del sito, è con Abd al Rahman che Sant Julia prende il nome di Sant Julià de Ramis che le viene proprio dal Wali arabo.Nel 785 Girona passa nelle mani di Carlo Magno e il "Castellum" ora si chiama "Castellum Fractum", castello rotto o in rovina.

Nei secoli successivi la chiesa di Sant Julià ed il resto del sito prendono varie denominazioni come Sant Juliani de Castelfreit, in seguito Sant Juliani de Rama ed infine de Ramis sino ai nostri giorni.


Fortificazione Castell Forti di San Julia de Ramis - Girona
. -
Castell Fortí di San Juliá de Ramis - GironaVenne costruita per
Real Decreto di Maria Cristina, madre Reggente del Re Alfonso XIII nel 1892. La fortezza domina incostrastata la valle sottostante. Ormai in disuso e chiusa al pubblico, ci mostra i suoi possenti muri che hanno ospitato 6000 uomini e cannoni a guardia delle più antiche mura della immortal Girona.

La strada di accesso ai tre siti non presenta nessun problema ed il castello, immerso nella natura, si presta come un ottimo "Mirador". Pochi mituti da Girona in direzione "Le Bisbal subito dopo il ponte sulla destra

Inizio

 

Valid HTML 4.01 Transitional Sito ottimizzato con TuttoWebMaster